Come citare il DSM ‐ V

Soprattutto se stai scrivendo un documento o stai preparando una presentazione che si occupa della salute mentale, potrebbe essere necessario citare l'ultima edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-V). In generale, citerai questo manuale come faresti con qualsiasi libro di riferimento o manuale. Il formato della tua citazione differirà a seconda che tu stia utilizzando il metodo di citazione della Modern Language Association (MLA), dell'American Psychological Association (APA) o dell'American Medical Association (AMA).

MLA

MLA
Inizia con l'associazione se cita il database. Se si accede al DSM-V tramite il database online, iniziare con il nome dell'American Psychiatric Association come autore del manuale. Segui il nome dell'associazione con un punto. [1]
  • Esempio: American Psychiatric Association.
MLA
Inserisci il titolo del manuale prima di citare il libro. Se hai utilizzato la versione del libro del DSM-V anziché la versione del database, la tua citazione bibliografica apparirà leggermente diversa. Invece di iniziare con il nome dell'APA, inizierai con il titolo del manuale in corsivo. Segui il nome completo con l'abbreviazione "DSM-5". [2]
  • Esempio: Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali: DSM-5. 5a edizione, American Psychiatric Association, 2013. DSM-V, doi-org.db29.linccweb.org/10.1176/ appi.books.9780890425596.dsm02.
MLA
Includi il titolo del manuale in corsivo, seguito dall'edizione. Scrivi il nome completo del manuale, seguito da una virgola. Quindi identifica che stai facendo riferimento alla quinta edizione del manuale digitando "5th ed", seguito da un punto. [3]
  • Esempio: American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, 5a ed.
MLA
Fornire il nome dell'editore e la data di pubblicazione. Per il DSM-V, il nome dell'editore è "American Psychiatric Publishing". Non ripetere il nome dell'associazione. Inserisci una virgola dopo il nome dell'editore, seguito dal 2013, anno di pubblicazione. Inserire un periodo dopo l'anno di pubblicazione. [4]
  • Esempio: American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, 5a ed. American Psychiatric Publishing, 2013.
MLA
Elencare il database insieme a un permalink al manuale stesso. Dopo l'anno di pubblicazione, digitare "DSM-V" come database, seguito da una virgola. Il nome del database dovrebbe essere in corsivo. Dopo la virgola, includere un collegamento permanente alla posizione del DSM-V all'interno del database. [5]
  • Esempio: American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, 5a ed. American Psychiatric Publishing, 2013.
  • Non includere la parte "http: //" dell'URL all'inizio del permalink.
MLA
Aggiungi la data di accesso, se necessario. Per DSM-V, la data di accesso non è in genere richiesta. Il contenuto del manuale non cambia se non viene pubblicata una nuova edizione. Tuttavia, alcuni istruttori o supervisori potrebbero richiederlo. Se includi la data, utilizza il formato giorno-mese-anno. [6]
  • Esempio: American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, 5a ed. American Psychiatric Publishing, 2013. Accesso al 15 agosto 2018.
MLA
Includi il nome dell'associazione nel testo, ove possibile. Per le citazioni tra parentesi nel testo, dovresti generalmente includere l'autore e il numero di pagina. Con il DSM-V, l'autore è l'American Psychiatric Association. Se menzioni l'associazione nel tuo testo, devi solo includere il numero di pagina tra parentesi. [7]
  • Esempio: secondo l'American Psychiatric Association, il 3-7% dei bambini in età scolare soffre di ADHD (12).
  • Esempio alternativo: ovunque dal 3 al 7 percento dei bambini in età scolare soffre di ADHD (American Psychiatric Association 12).

APA

APA
Inizia con il nome dell'associazione come autore. L'American Psychiatric Association è sia l'autore accreditato del DSM-V sia l'editore. Inizia la tua voce bibliografica con il nome dell'associazione, seguito da un punto. [8]
  • Esempio: American Psychiatric Association.
APA
Fornire l'anno di pubblicazione tra parentesi. Digitare uno spazio dopo il periodo che segue il nome dell'autore, quindi digitare tra parentesi l'anno 2013. Questo è l'anno della pubblicazione per il DSM-V. Inserire un periodo immediatamente dopo le parentesi chiuse. [9]
  • Esempio: American Psychiatric Association. (2013).
APA
Digita il titolo del manuale in corsivo. Il titolo del manuale segue l'anno di pubblicazione come elemento successivo della tua citazione bibliografica. Usa maiuscole e minuscole, usando solo la prima parola del titolo in maiuscolo. Segui il titolo con il numero di edizione tra parentesi. Non scrivere in corsivo il numero di edizione. Inserire un periodo immediatamente dopo le parentesi chiuse. [10]
  • Esempio: American Psychiatric Association. (2013). Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (5a ed.).
APA
Chiudi la tua citazione con le informazioni sulla pubblicazione. La parte finale della citazione bibliografica elenca la posizione del publisher insieme al nome del publisher. Poiché l'editore del DSM-V è lo stesso dell'autore, è sufficiente utilizzare la parola "Autore" anziché ripetere il nome dell'associazione. [11]
  • Esempio: American Psychiatric Association. (2013). Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (5a ed.).
APA
Fare riferimento al DSM-V nel testo con un parentetico. L'APA utilizza citazioni tra parentesi datate per autore per citare riferimenti nel testo del documento. Nel caso del DSM-V, utilizzare semplicemente il nome dell'associazione seguito da una virgola, quindi l'anno in cui è stata pubblicata la 5a edizione. [12]
  • Esempio: (American Psychiatric Association, 2013)

AMA

AMA
Inizia con il nome dell'autore. Per il DSM-V, l'American Psychiatric Association è considerata l'autore del manuale. Nello stile di citazione AMA, l'autore è elencato per primo nelle citazioni bibliografiche, seguito da un punto. [13]
  • Esempio: American Psychiatric Association.
AMA
Elencare il titolo del manuale e il numero di edizione. Digitare uno spazio dopo il periodo successivo all'autore, quindi digitare il titolo completo del DSM-V in corsivo. Usa le maiuscole in stile titolo, capitalizzando tutti i nomi nel titolo. Inserisci un punto dopo il titolo, quindi digita il numero di edizione senza corsivo. [14]
  • Esempio: American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. 5a ed.
AMA
Fornire informazioni sulla pubblicazione per il manuale. Dopo il titolo e il numero di edizione, digitare la posizione in cui è stato pubblicato il manuale. Inserisci una virgola, quindi il nome dell'editore. Segui il nome dell'editore con un punto e virgola, quindi digita l'anno di pubblicazione. Termina la tua citazione con un punto. [15]
  • Esempio: American Psychiatric Association. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. 5a ed. Washington DC: 2013.
AMA
Usa i numeri in apice nel testo per fare riferimento ai tuoi riferimenti. Per lo stile AMA, non vengono utilizzate citazioni separate nel testo. Piuttosto, la tua bibliografia o elenco di riferimenti è numerato. I numeri in apice nel testo si riferiscono al numero specifico della citazione completa. [16]
  • Esempio: secondo l'American Psychiatric Association, tra il 3 e il 7 percento di tutti i bambini in età scolare soffrono di ADHD.1
  • Generalmente, l'elenco di riferimento viene ordinato in base a quando la fonte viene citata per la prima volta o utilizzata nel testo. Lo stesso numero in apice viene quindi utilizzato in tutto il testo per fare riferimento alla stessa fonte.
benumesasports.com © 2020